Problemi di comportamento nel cavallo

I problemi di comportamento si possono racchiudere in quattro principali gruppi:

  1. Comportamenti di mantenimento tipici della specie: richieste di attenzione, comportamento da stallone, ecc...
  2. Risposte normali a qualche patologia: sgroppare per il dolore alla schiena, impennarsi per un dolore alla bocca, ecc...
  3. Comportamenti associati a disfunzioni neurilogiche: narcolessia, nevralgia del trigemino, ecc...
  4. Reazioni psicologiche a qualche forma di stress: stereotipie, risposte fobiche, ecc...

Analizzando ogni caso soggettivamente, dobbiamo individuare, come primo step, quale sia la causa del problema; solo successivamente possiamo guardare ad una possibile soluzione.
In molti casi dobbiamo tener presente la possibilità che il comportamento del nostro cavallo sia assolutamente naturale e che siano invece le nostre richieste il vero problema.
Uno degli inconvenienti più frequenti è proprio dovuto ad un incomprensione tra cavallo e cavaliere.
Un grosso passo avanti nella affrontare i problemi di comportamento del nostro cavallo, &egravE; proprio quello di mettere tra le possibili cause noi stessi.