Igor Donati, laureato in medicina veterinaria all'università Igor Donati foto di Bologna nel 2009, dopo un lungo periodo di tirocini e stage nelle più importanti cliniche veterinarie in Italia e all'estero, decide di intraprende la sua carriera ponendo grande attenzione ai problemi comportamentali del cavallo; argomento già affrontato nella tesi di laurea.

Nel 2008 durante un periodo di studi nell'università veterinaria di Cordoba (Spagna) prende contatto con il professor Carlos Ponferrada, uno dei massimi esperti mondiali di comportamento equino. Da questo incontro nascono vari approfondimenti, non solo sulla psicologia equina, ma anche sui così detti horsewhisperer (Monty Roberts, Pat Parelli, Ray Hunt ecc....).

La collaborazione con Ponferrada permette, di mettere a confronto le idee scientifiche e quelle dei ''sussuratori'', ma soprattutto di unire la teoria alla pratica. È infatti grazie all'esperienza decennale nel campo equestre che vengono attuati tutti gli insegnamenti ricevuti.

Tesserato F.I.S.E come Cavaliere di I grado, ha partecipato a molti concorsi di salto ostacoli e qualche gara di dressage; conosce quindi da vicino i problemi che possono insorgere tra cavallo e cavaliere.

Oltre alle normali mansioni di veterinario vengono svolte: doma etologica per puledri, problemi con il trasporto, sgroppate, calci, morsi, rifiuto all'ostacolo, stereotipie (ex: ticchio d'appoggio, ballo dell'orso, ecc...), lezioni private di etologia equina in campo.